Lean Solutions

ingegneria ed innovazione

Instagram è finalmente accessibile anche dal web da PC e tablet

Da questa mattina il popolarissimo social network di photo sharing Instagram è finalmente accessibile anche da web attraverso un qualsiasi browser.

Con un annuncio abbastanza a sorpresa sia sul blog ufficiale blog.instagram.com sia, ovviamente, attraverso il social network stesso, questa mattina gli autori della startup diventata famosa per essere stata acquistata recentemente da Facebook per la cifra record di 1 miliardo di dollari, hanno comunicato l’importante aggiornamento.

Instagram

L’annuncio di Instagram attraverso la loro applicazione

Ad oggi il profilo web risulta attivo solo per un limitato numero di utenti ma nei prossimi giorni il servizio verrà esteso alla totalità degli utenti registrati. Chi ha a cuore la privacy deve considerare che le foto del proprio profilo saranno in questo modo visibili da tutti (iscritti e non) attraverso la pagina web di ogni utente nel sito web di Instagram. L’unica eccezione riguarda coloro che hanno impostato il proprio profilo come privato direttamente dall’applicazione del proprio smartphone, le cui foto saranno visibili solo agli utenti che che ci seguono (dopo il login). In altre parole le foto dei profili privati saranno visualizzabili solo da gli utenti che già hanno accesso a tali foto attraverso la App.

Come indicato nell’annuncio, sarà possibile accedere alla pagina profilo di ogni utente semplicemente indicando il nome dopo l’indirizzo http://instagram.com/, per esempio per accedere alla pagina di “instaitalia” sarà sufficiente collegarsi alla pagina http://instagram.com/instaitalia.

Dall’interfaccia web, come riportato nell’articolo sul blog ufficiale, non sarà possibile caricare foto, che rimarrà una funzione esclusiva dell’applicazione per smartphone. Sarà invece possibile esprimere la preferenza per alcune foto e commentare.

La notizia sta velocemente facendo il giro del mondo e è facile immaginare che sia stata poco apprezzata da siti come Followgram e Webstagram che hanno fatto del loro core business la possibilità di accedere via web a contenuti che fino a ieri erano di esclusiva del settore mobile. Sarà interessante vedere se tali società riusciranno ad innovare il loro progetto rapidamente, come ha fatto Worldc.am, che consente di accedere alle foto di Instagram attraverso i luoghi a cui sono registrate. Se siete interessati al progetto Worldc.am, leggete l’articolo di qualche settimana fa.

Nicola S.

ingegnere industriale appassionato di digital management, logistica e produzione. Ha lavorato in diverse grandi aziende nei settori della logistica, oil&gas e della consulenza IT. Ha studiato presso l'Università di Trieste e presso la University of Technology di Sydney.

More Posts - Website

3 Comments

  1. Instagram é la prova di come un’applicazione tecnicamente mediocre e delle immagini con dei filtri così così possono arrivare al successo semplicemente grazie a come l’idea é stata “venduta”. Continuo a chiedermi come un’idea del genere possa essere stata acquistata per un miliardo di dollari!!!!!!

  2. cmq io nn ho ankora capito come si installa instagram sul pc

Lascia un commento

Your email address will not be published.

© 2022 Lean Solutions

Theme by Anders NorenUp ↑