Vediamo oggi un video che spero possa essere spunto di motivazione per tutti i futuri startupper.

Il filmato, realizzato un paio di mesi fa dai ragazzi di AdCom animation, pone l’attenzione su vari aspetti tra cui spiccano, a mio parere, due concetti. In primis il fatto che se si vuole realizzare qualcosa bisogna agire. Credo molto nell’importanza di questo concetto. Nessuno è mai diventato startupper, imprenditore o semplicemente uno che ha fatto qualcosa di grande passando le giornate a leggere citazioni di imprenditori famosi, ritwittare tweet interessanti o leggendo blog di business (mi sto tirando la zappa sui piedi ma è per un buon motivo ;-)). Tutte queste attività possono essere paragonate ad un allenamento (più o meno utile) per una gara. Durante l’allenamento potete migliorare il fisico, conoscere persone simpatiche e magari fare un sacco di cose altre cose interessanti, ma se non partecipate alla gara rimarrà solo una perdita di tempo e non saprete mai qual’è il vostro limite! Spegnete il PC e datevi da fare…è meglio un fallimento che un rimpianto!

L’altro punto riguarda il tempo. Nel filmato si pone l’attenzione sul fatto che non è mai troppo tardi per iniziare. Questo è vero ma è altrettanto vero un concetto opposto: non è mai troppo presto per iniziare. Nel momento in cui viviamo c’è l’abitudine di creare una scienza dietro ad ogni cosa e di immaginare delle barriere di know-how all’ingresso che spesso non esistono nella realtà. Cercate di uscire da questo schema mentale e convicervi che, per alcune attività, il triangolo provo, sbaglio e imparo è molto più produttivo del fare ore ed ore di formazione, magari con professori che non hanno mai fatto realmente quello che stanno spiegando. Moltissime aziende sono state fondate da persone che non avevano tutte le risposte, ma erano disposte a provare, a sbagliare e ad imparare dai propri errori.

DONE IS BETTER THAN PERFECT

Done is better than perfect (Katy Perry at Facebook HQ)

Done is better than perfect (Katy Perry at Facebook HQ)