Pochi conoscono il gruppo Google Research, ma si tratta di un gruppo di dipendenti del colosso di Mountain View che si occupa di ricerche in generale. Una delle aree più interessanti di questo gruppo è quella che si occupa dell’elaborazione di big data (argomento molto attuale) elaborando quelle che vengono chiamate Big Picture, ovvero delle immagini interattive originate in tempo reale partendo da grandi basi di dati.

Ne esistono varie consultabili direttamente su questa pagina ma quella che vediamo oggi mostra l’andamento nel tempo, dal 1950 ad oggi, dei generi musicali più ascoltati. Tale grafico, chiamato Google Music Timeline, offre una panoramica globale dei generi musicali con la possibilità di visualizzare il grafico solamente per uno specifico gruppo musicale o addirittura per uno specifico album.

Non è difficile immaginare quali forti collegamenti possano esserci tra le statistiche legate all’utilizzo di Google Music e la creazione da parte di big G di immagini come queste.